n. 17

anno V - gennaio-marzo 2004 - pp. 128 - € 7.50

• Direttore: Roberto De Caro
• Redazione:
Gaspare De Caro, Michelangelo Gabbrielli, Antonello Lombardi, Elio Matassi, Elisabetta Pistolozzi, Andrea Schiavina, Valeria Tarsetti
• Hanno collaborato a questo numero:
Ennio Abate, Felice Accame, Marco Angius, Alberto Beneventi, Akeel Bilgrami, Guido Bizzi, Pier Augusto Breccia, Franco Bruni, Centro Studi Mozartiano, Giorgio Ciommei, Bruno Conte, Luca Cori, Mario De Caro, Danilo Faravelli, Paolo Ferrari, Gian Andrea Franchi, Nevio Gŕmbula, Alberto Iesuč, Hans-Josef Irmen, Mario Lunetta, Milena Massalongo, Anna Maria Mazzoni, Massimo Melloni, Kurt Meyer, Cesare Milanese, Giuliana Montanari, Marilena Pasquali, Giulia Raymondi, Dina Riccň, Alessandra Scarpinella, Marina Toffetti, Pierfranco Vitale, Maurizio Zanolli
In copertina: Pier Augusto Breccia, Immaginazione e Potere (1998), part.




Pittura
• Epicedio per un fiume violato di Marilena Pasquali

Pagina senza nome

Due esperienze apparentemente senza un nesso immediato muovono queste mie riflessioni intorno al maggior fiume italiano, qui considerato – secondo la retorica della sineddoche – come parte per il tutto, come la punta dell’iceberg, come exemplum della disastrosa situazione dell’ambiente italiano che sta progressivamente e sempre più velocemente deteriorandosi: da un lato, una passeggiata casuale, non progettata ma accolta con gioia dopo un’assenza lunghissima, lungo le sponde trevigiane e ferraresi del Po, una passeggiata che via via si è andata trasformando in un’accorata presa di coscienza di ciò che si è irrimediabilmente perduto in bellezza e armonia e di quanto si è guadagnato in disordine, degrado e desolazione, in una parola, in solitudine; dall’altro, la rilettura sulla base di un dipinto di Odilon Redon, pirotecnico e intessuto di luce, del mito del Carro del Sole e della sua fatale rovina per mano del figlio Fetonte, racconto delle origini indissolubilmente legato al nostro fiume.


Vai al Sommario





© Copyright 2000-2018 Ut Orpheus Edizioni S.r.l. - Piazza di Porta Ravegnana 1 - 40126 Bologna (Italy)
R.E.A. Bologna n. 387145 - Cap. Sociale Eur 10.200,00 - R.I. Bologna - C.F./P. Iva 04320550371