n. 17

anno V - gennaio-marzo 2004 - pp. 128 - € 7.50

• Direttore: Roberto De Caro
• Redazione:
Gaspare De Caro, Michelangelo Gabbrielli, Antonello Lombardi, Elio Matassi, Elisabetta Pistolozzi, Andrea Schiavina, Valeria Tarsetti
• Hanno collaborato a questo numero:
Ennio Abate, Felice Accame, Marco Angius, Alberto Beneventi, Akeel Bilgrami, Guido Bizzi, Pier Augusto Breccia, Franco Bruni, Centro Studi Mozartiano, Giorgio Ciommei, Bruno Conte, Luca Cori, Mario De Caro, Danilo Faravelli, Paolo Ferrari, Gian Andrea Franchi, Nevio Gŕmbula, Alberto Iesuč, Hans-Josef Irmen, Mario Lunetta, Milena Massalongo, Anna Maria Mazzoni, Massimo Melloni, Kurt Meyer, Cesare Milanese, Giuliana Montanari, Marilena Pasquali, Giulia Raymondi, Dina Riccň, Alessandra Scarpinella, Marina Toffetti, Pierfranco Vitale, Maurizio Zanolli
In copertina: Pier Augusto Breccia, Immaginazione e Potere (1998), part.




Filologia in pillole a cura di Marina Toffetti
• Conservatori, riforme e filologia musicale

Pagina senza nome

Piaccia o meno, la tanto agognata (e nel contempo tanto osteggiata) riforma dei conservatori è oggi una realtà sotto gli occhi di tutti. Questi istituti, già in grado di rilasciare diplomi di laurea di primo livello, a breve rilasceranno anche diplomi accademici di secondo livello. E i programmi di diversi bienni di specializzazione post–diploma sono proprio ora in frenetica fase di elaborazione. Il momento mi pare quindi quantomai propizio per riflettere su un tema che dovrebbe stare a cuore a tutti i lettori di questa pagina: il rapporto fra i conservatori e la filologia musicale, non fosse che per cogliere l’occasione di questa svolta epocale nella storia della cultura e dell’istruzione del nostro paese per rilanciare le istanze di chi è sensibile ai problemi delle edizioni musicali.


Vai al Sommario





© Copyright 2000-2018 Ut Orpheus Edizioni S.r.l. - Piazza di Porta Ravegnana 1 - 40126 Bologna (Italy)
R.E.A. Bologna n. 387145 - Cap. Sociale Eur 10.200,00 - R.I. Bologna - C.F./P. Iva 04320550371