n. 12

anno III - ottobre-dicembre 2002 - pp. 112 - € 7.50

• Direttore: Roberto De Caro
• Redazione:
Vera Alcalay, Gaspare De Caro, Michelanglo Gabbrielli, Piero Gennari, Antonello Lombardi, Elisabetta Pistolozzi, Andrea Schiavina, Valeria Tarsetti
• Hanno collaborato a questo numero:
Ennio Abate, Fabrizio Ammetto, Marco Angius, Centro Studi Mozartiano, Giorgio Ciommei, Andrea Coen, Valerio Cordiner, Luca Cori, Claudio Del Bello, Gian Andrea Franchi, Gianluca Giachery, Alberto Iesuè, Francesco Leonetti, Leporello, Mario Lunetta, Elio Matassi, Renato Meucci, Giorgio Monari, Giuliana Montanari, Michela Niccolai, Marilena Pasquali, Paolo Persichetti, Carlo Piccardi, Mario Quattrucci, Silvia Rambaldi, Gabriele Rossi-Rognoni, Federica Ruggiero, Marina Toffetti, Pierfranco Vitale
In copertina: Katsushika Hokusai, Tametomo e i demoni a Onigashima (1811-12), particolare: Il giustiziere. Londra, British Museum




SOMMARIO


Editoriale
  • • Gaber, l’Obeso e la generazione dei gabbiani ipotetici di Gaspare De Caro e Roberto De Caro

Strumenti
  • • La spinetta ovale di Bartolomeo Cristofori del 1690. Un progetto di ricerca su uno strumento recentemente riscoperto di Gabriele Rossi-Rognoni

Documenti
  • • Le convenienze e le sconvenienze del canto. Il trattato di Pietro Cerone di Giuliana Montanari

Poesie senza patria a cura di Mario Lunetta
  • • Stato del mondo (poemetto in prosa) di Francesco Leonetti
  • • Così stanno le cose di Mario Quattrucci

Profili
  • • La produzione strumentale di Tomaso Albinoni (I). I concerti per violino senza numero d’opus di Fabrizio Ammetto

Lettere aperte
  • • Sofferenza della ragione / mitologia della ragione (politica ragione mito) di Gian Andrea Franchi
  • • Grandezza e miseria della maieutica. La nascita del melodramma di Michelangelo Gabbrielli

Melodramma
  • • L’Accademia degli Alterati, l’accademico Pier Vettori e «la materia dell’historia» (I) di Gaspare De Caro
  • • «La scena ha dunque importanza massima». La mise en scène del Tabarro di Michela Niccolai

Liber Veritatis
  • • Appunti, gags, aforismi di Mario Lunetta

Estetica
  • • L’alchimia del violinista. Interpretazione musicale e mediazione demiurgica nell’opera di Klee di Roberto De Caro
  • • La musica e il linguaggio di Elio Matassi

E-laboratorio a cura di Marco Angius
  • • Sui poemi concentrici. Da Sciarrino a Dante (con un’apparizione di Carmelo Bene)

Dibattiti
  • • Giustizia ed esuli. Lettera dall’Italia al Governo francese
  • • Totem e tabù
  • • Aporie della nonviolenza (I) di Paolo Persichetti
  • • Libertà di critica di Carlo Piccardi

Cronache da Brobdingnag
  • • Del turismo umanitario di Federica Ruggiero

PianoFortePiano a cura di Andrea Coen
  • • Seyn oder Nichtseyn. Gli esperimenti letterari di Heinrich Wilhelm von Gerstenberg sulla Fantasia in Do minore di Carl Philipp Emanuel Bach

Le armi della critica
  • • Triangolazioni. Osservazioni sull’arte oggi dopo la modernità di Mario Lunetta
  • • Libertà elitarie, libertà di tutti di Mario Lunetta

Pittura
  • • L’immagine della morte (I) di Marilena Pasquali

Storia
  • • Francia 1562-1598: guerre di religione o guerre civili? (I) di Valerio Cordiner

L’intervista
  • • Irlando Danieli di Michelangelo Gabbrielli

Calamaio a cura della Fondazione Italiana per la Musica Antica
  • • Wolfgang Boetticher: aguzzino e musicologo (II) di Renato Meucci

Didascalie a cura di Giorgio Monari
  • • Musica antica, musica e musicologia

Filosofia
  • • Le geometrie critiche del filosofo. Deleuze e lo spazio mimetico del pensiero. Oltre il post-moderno di Gianluca Giachery

Artifici musicali
  • • Bach e «L’Arte della Fuga» (V) di Luca Cori

Musica e poesia
  • • Belli e la musica di Alberto Iesuè

Il quadro tondo di Leporello
  • • Il girotondo dei valvassini

Filologia in pillole a cura di Marina Toffetti
  • • Tràdere, tradurre, tradire. Divagazioni sulla funzione e sul significato delle trascrizioni

Schede
  • • Spartiti, Libri, CD

Grandangolo





© Copyright 2000-2017 Ut Orpheus Edizioni S.r.l. - Piazza di Porta Ravegnana 1 - 40126 Bologna (Italy)
R.E.A. Bologna n. 387145 - Cap. Sociale Eur 10.200,00 - R.I. Bologna - C.F./P. Iva 04320550371